Pacchetto Ripple e truffatori, ovvero come funziona la concorrenza

Anche se sono passati due anni dal lancio dei pacchetti di formazione con criptovaluta, prodotti di questo tipo suscitano ancora molte controversie. Tuttavia, è molto probabile che dietro le recensioni negative vi sia una concorrenza sleale. Cosa caratterizza questo prodotto che suscita molte discussioni e quali reazioni sul web ha incontrato?

Pacchetto con criptovaluta, qualcosa per i principianti? 

All’inizio specifichiamo cosa sono esattamente i pacchetti di formazione con criptovaluta. Questo è un tipo di servizi di formazione rivolti alle persone che desiderano approfondire la propria conoscenza delle criptovalute, in particolare quelle utilizzate come asset di investimento.

La stessa forma di formazione non è molto diversa da quella che è stata utilizzata come standard nel settore dei corsi di formazione online per diversi anni. I pacchetti di formazione offrono l’accesso a una piattaforma con lezioni condotte da esperti, newsletter, inviti a webinar, e-book e materiali ausiliari. Ciò che distingue i pacchetti di formazione con criptovaluta è, come si può immaginare, un numero specifico di monete aggiunte come bonus gratuito a ciascun pacchetto. Ogni pacchetto di formazione con criptovaluta decide di avere una delle monete elettroniche promettenti in un determinato momento e nell’ambito della formazione si concentra maggiormente sull’analisi del suo potenziale di mercato.

Pacchetto Ripple e la sua idea

A proposito del Pacchetto di formazione Ripple, vale la pena sottolineare che utilizza la “distribuzione suddivisa” tipica di questo tipo di prodotto. I materiali didattici che comprendono corsi di formazione, e-book e webinar, arrivano al cliente via e-mail non appena l’ordine viene pagato.

Il processo di trasferimento dei token Ripple gratuiti allegati al pacchetto è leggermente diverso. Ai fini della sicurezza la valuta non viene fornita attraverso le chiavi di email, poiché tutti i dati di accesso vengono inviati tramite posta. Questa procedura mira a ridurre al minimo la probabilità di intercettazione di token da parte di terzi. Per avere l’accesso alla criptovaluta e ai materiali gratuiti è necessaria la ricezione del pacco contenente ulteriori istruzioni.

Oltre alle istruzioni su come scaricare i materiali didattici, il pacco inviato include anche la Carta di Accesso Ripple. Questo è un documento speciale contenente codice e password che sono generati casualmente e che servono per accedere all’account sulla piattaforma, in cui vengono archiviati i token Ripple allegati al pacchetto.

La persona con la Carta di Accesso Ripple ha l’accesso ai fondi attualmente accumulati sotto forma di criptovaluta, ma per prelevarla è necessaria un’ulteriore verifica tramite e-mail. Solo dopo aver fornito all’intermediario il codice Ripple dalla Carta di Accesso e aver verificato l’identità, i token possono essere prelevati sul portafoglio elettronico selezionato. Per motivi di sicurezza la società di distribuzione raccomanda di prelevare la criptovaluta solo dopo aver imparato le basi teoriche dell’investimento in criptovaluta, il che deve essere preparato con materiali inclusi nel pacchetto e riguardanti l’investimento e la gestione della criptovaluta Ripple.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel video allegato:

Il Pacchetto Ripple è un prodotto per principianti, quindi presuppone che prima di prelevare i token di criptovaluta gratuiti le persone vorrebbero acquisire le conoscenze necessarie per gestirla online in modo sicuro.

 

 Pacchetto Ripple e recensioni dei clienti

Navigando nei forum in Internet e nei portali di settore, è facile vedere che il Pacchetto Ripple è stato accettato in modo relativamente caloroso. Molti aggregatori di valutazioni degli utenti presentano recensioni estremamente positive su questo prodotto.

“Sono contento che abbiano finalmente introdotto il Pacchetto Ripple nel nostro paese. Mi interessa sin da quando è apparso sul mercato. Dopo alcune settimane posso dire onestamente che sono entusiasta. Il Pacchetto Ripple presenta un livello elevato, le istruzioni per l’uso sono comprensibili e la comunicazione con il cliente è efficiente. Questo prodotto mi ha convinto a investire, anche se non l’avevo mai fatto prima. Ora ho già guadagnato il doppio di quanto messo inizialmente, soprattutto grazie alle buone basi fornite dal corso”.

Nome: Luica 

“Mio padre ha comprato il Pacchetto Ripple quando è andato in pensione. Investire è diventato il suo secondo hobby dopo la pesca. Ho chiesto a mio padre del Pacchetto Ripple e pensa che le lezioni ricevute presentino ogni questione in modo molto accessibile. So che mio padre ha già usato la criptovaluta inclusa nel Pacchetto e sia dell’investimento che del Pacchetto Ripple ne parla in termini entusiastici”.

Nome: Luca 

“Buona comunicazione con il cliente, materiali chiari. Ho imparato molto, ma preferirei iniziare dalla borsa delle criptovalute”.

Nome: Barnaba 

“Non si tratta di soluzioni così innovative perché ho già visto pacchetti simili, ma non si può negarne l’efficacia. Comprerai ebook e otterrai una criptovaluta: cosa si può volere di più?”

Niome: Basilio 

“Ho letto da qualche parte che dicono sia una truffa… In alcuni paesi ci sono voucher, altri paesi hanno certificati, mentre noi abbiamo carte di accesso ed è normale, basta leggere! Ragà, quando leggete un po’ su come acquistare criptovaluta, i documenti come le carte ripple saranno una cosa normalissima”.

Nome: Sergiusz 

Abbiamo anche ricevuto e-mail sul Pacchetto Ripple e opinioni dei nuovi utenti al riguardo. I clienti di solito non segnalano seri problemi riguardanti la qualità dei materiali o la forma di consegna.

 

“So che non tutti possono correre dietro ai pacchetti e può sembrare un po’ strano se per la maggior parte dei corsi online si paga solo. […] Ma io non ho avuto nessun problema durante la consegna, la ricezione dei materiali e il prelevamento di Ripple”.

Utente: Luca Foshi 

“Ho letto su Internet che questo pacchetto era una truffa e non ho ritirato il pacco, ma ora me ne pento un po’ perché una mia amica l’ha ordinato ed era molto soddisfatta del corso di formazione”.

Utente: Antionio Al Piria 

Pacchetto Ripple e opinione dei redattori

Abbiamo anche esplorato i portali di settore, i cui rappresentanti hanno familiarizzato con la natura del prodotto, condividendo la loro opinione sul pacchetto Ripple. Di seguito sono riportati alcuni esempi:

Il pacchetto Ripple è un’offerta interessante e abbastanza innovativa per gli investitori principianti. Sicuramente, le unità di criptovaluta gratuite distinguono questo prodotto dagli altri materiali didattici riguardanti gli investimenti.

Clicca per ulteriori informazioni sul “Pacchetto Ripple

“Pacchetto Ripple” è un servizio moderno progettato per gli investitori principianti che hanno deciso di iniziare la loro avventura con investimenti in criptovaluta, ma anche per le persone che cercano un modo innovativo e sicuro per investire.

Clicca per ulteriori informazioni sul “Pacchetto Ripple

Ciò che distingue il Pacchetto Ripple da prodotti simili è la criptovaluta gratuita inclusa in ogni pacchetto di formazione.

Clicca per ulteriori informazioni sul “Pacchetto Ripple” 

Molte informazioni sul pacchetto possono anche essere trovate su portali internazionali specializzati riguardanti l’investimento in criptovalute. Ecco alcuni esempi di dichiarazioni:

Prima di acquistare un corso, vengono condotte ampie consultazioni con il broker per aiutarti a scegliere un set adatto alle tue esigenze. Gli investitori principianti possono essere ricompensati con un prezzo relativamente basso perché pagano solamente per materiali didattici e ricevono monete elettroniche come bonus. Un ulteriore vantaggio per i principianti è la possibilità di prelevare la criptovaluta acquisita in modo sicuro utilizzando la Ripple Code Card.

Clicca per ulteriori informazioni sul “Pacchetto Ripple

Le monete elettroniche offrono a molte persone un’attraente opportunità di investimento e moltiplicazione di denaro, ma per essere in grado di investire in modo efficace, è necessario innanzitutto acquisire conoscenze ed esperienze di base. I corsi online e tradizionali ti aiutano ad apprendere la teoria e testare queste nuove abilità. Ciò supporta i primi passi dell’investitore nel mercato delle criptovalute e aiuta a prevenire errori che altrimenti avrebbero gravi conseguenze. Grazie alle conoscenze acquisite, si può non solo evitare perdite, ma anche guadagnare il potenziale.

Clicca per ulteriori informazioni sul “Pacchetto Ripple

 Se vuoi quindi iniziare a investire nel tuo futuro, sei interessato alle criptovalute e credi nel successo di Ripple, Ripple Educational Forafit è un prodotto che fa per te e grazie al quale puoi imparare metodi teorici e pratici di investimento, mentre le unità Ripple gratuite incoraggiano a investire con il pacchetto nell’ambito del bonus.

Clicca per ulteriori informazioni sul “Pacchetto Ripple” 

Pacchetto Ripple e truffa?

Nonostante tutti questi contenuti favorevoli, ogni tanto compaiono, principalmente su siti cechi e ungheresi, informazioni che il Pacchetto Ripple potrebbe essere una truffa? Da dove viene questa convinzione in caso di un prodotto che raccoglie così tante recensioni entusiaste sui portali del settore? Probabilmente si tratta di tentativi di screditare la concorrenza.

Recensioni negative accompagnano il Pacchetto Ripple quasi dall’inizio, ma la cosa interessante è che le pagine con opinioni negative appaiono solo… in due o tre lingue, il che in caso di un prodotto internazionale è almeno strano. Una grande campagna contro il Pacchetto Ripple è iniziata su Internet ceco, secondo quello che ha scritto uno dei portali: „Nepoctivá konkurence aneb jsou balíček ripple podvodníci?”. L’articolo ha descritto il fenomeno di siti che pubblicavano post specifici quasi identici e senza valide argomentazioni, intitolati “Il Pacchetto Ripple è una truffa”.

È importante capire che, nonostante i contenuti negativi pubblicati sulla rete, è difficile dedurre esattamente in cosa consista la presunta truffa. I contenuti spesso si contraddicono a vicenda, fornendo le immagini stock come “prove” o associando il Pacchetto Ripple a truffe conosciute, nonostante nessuna prova circostanziale dell’esistenza di tale connessione.

Chi inganna i lettori?

La diffusione delle voci sulle truffe possono semplicemente far parte di una campagna svolta dalla concorrenza. Particolarmente sospetti sono i contenuti proliferanti, pubblicati e copiati da diversi siti che pubblicizzano i broker famosi.

Anche se in teoria è possibile rintracciare chi possiede un dominio, la creazione di un sito Web con un nome falso è estremamente semplice, dato che le società che vendono domini e di hosting non richiedono la verifica dei dati per i clienti privati. Risultato? L’enormità di contenuti falsi che sta inondando Internet, la maggior parte dei quali viene rimossa senza rimuovere la pagina, ma scendendo nella classifica di Google. Il motore di ricerca più popolare è quindi uno strumento più efficace nella verifica dei contenuti rispetto alle leggi, ma ha anche i suoi limiti: pagine ai posti alti della classifica e quindi “credibili” agli occhi di Google (per essere ai posti alti della classifica, le pagine non devono essere realmente credibili, ma devono solo mischiare contenuti falsi con quelli neutrali) possono permettersi di condurre campagne anche molto negative, per screditare implicitamente la concorrenza.

 

Pacchetto Ripple e clienti ingannati…

Nonostante i siti che segnalano truffe, non siamo riusciti a trovare nessun cliente ingannato dal Pacchetto Ripple. Tra destinatari veri, clienti e utenti, il pacchetto Ripple gode di opinioni positive o neutrali.

Possiamo quindi affermare che la campagna negativa ha avuto successo? È difficile da dire. Soprattutto, per permettere alla concorrenza di avere successo, i potenziali clienti del Pacchetto Ripple dovrebbero cercare alternative. Ma dato che il pacchetto è un prodotto rivolto ai principianti, probabilmente… queste persone saranno scoraggiate dall’apprendimento. Fin dall’inizio, sentendosi insicuri su un terreno sconosciuto, invece di passare alla concorrenza, le persone interessate a investire in criptovalute potrebbero abbandonare il loro obiettivo, scegliendo altri asset.

Forse questa è la fonte di recensioni negative? Le campagne negative possono essere condotte non dalle società concorrenti che investono in criptovalute o conducono corsi di formazione, ma dai broker o dai mediatori, per i quali le persone che detengono la loro criptovaluta al di fuori della borsa sono un fenomeno indesiderabile? È difficile dirlo con certezza, poiché il caso sembra estremamente complesso e diventa impossibile accusare una determinata azienda di concorrenza sleale.

Una cosa è certa: uomini d’affari seri non dovrebbero mai permettersi di condurre una campagna consistente nell’accusare i concorrenti di truffe.