Pacchetto Ripple e mancanza di contatto

Il cliente può contattare il rappresentante del “Pacchetto Ripple” in modo diretto e indiretto. Il contatto diretto avviene durante una conversazione con il venditore, durante la quale la persona interessata può porre una serie di domande e chiedere informazioni dettagliate relative al “Pacchetto Ripple”. D’altra parte, il cliente può contattare il distributore via email. È sufficiente scrivere un’email all’indirizzo …. e aspettare una risposta. Riceverà la risposta entro 48 ore.

Vale la pena ricordare però che il “Pacchetto Ripple” viene venduto su molti mercati internazionali, il che richiede molto impegno e tempo per gestire le email e l’invio di messaggi. Nel caso in cui il cliente non riceva un’email entro due giorni, vale la pena controllare la cartella “SPAM” o inviare un’altra email.